Nel blu dipinto di blu


Nel blu dipinto di blu

“E all’improvviso venivo dal vento rapito e
Cominciavo a volare nel cielo infinito…”

Chi frequenta La Terza Stanza con ogni probabilità si è trovato ad assistere, in questi anni, a qualche accesa conversazione sul Festival di Sanremo, senza ombra di dubbio la manifestazione musicale più importante d’Italia (ma se chiedete a Marilisa, potrebbe giurare che sia la più importante dell’intero globo!)

Grazie alla collaborazione con la Consulta di Bagnarola, Armarolo e Maddalena di Cazzano e l’associazione Gli Amici dei Mulini, da un’idea iniziale di Monica Pedretti e in collaborazione con il Comune di Budrio, abbiamo finalmente deciso di far uscire allo scoperto questa passione!

Giovedì 31 agosto a partire dalle ore 21:00, presso la sede dell’associazione I Mulini (vecchia scuola elementare) a Maddalena di Cazzano in via San Donato 11, daremo tutti insieme vita a una serata magica attraverso i ricordi e nella storia di questa mitologica istituzione dell’intrattenimento musicale.

Tra grandissimi autori e autori dimenticati, gli scandali e i sussurri, le canzoni che hanno fatto storia ma anche quelle decisamente di dubbio gusto, Alberto Andreoli Barbi e Marilisa Mainardi vi condurranno in un viaggio lungo oltre settant’anni nei meandri di una manifestazione che ha dettato mode, cavalcato mode, cambiato la storia, suscitato tanto amore e tanto odio, ma sempre e comunque tenuto i telespettatori attaccati allo schermo.

Vi aspettiamo: possiamo promettervi che noi brilleremo. Se vi va, un dress code scintillante è sempre gradito (ma non necessario, siate dei nostri come lo desiderate!)

Per la serata non è necessaria alcuna prenotazione. In loco sarà possibile assaggiare il nostro cocktail più amato, ispirato alla Liguria, e, semplicemente, se lo desiderate, bere qualcosa.

Ci teniamo, in questa occasione di festa, a fare un ringraziamento molto speciale al fantastico Daniele Di Giustino, che si occupa di tutte le nostre grafiche. E, diciamocelo, le nostre grafiche sono tutte meravigliose grazie a lui!

C'è 1 comment

Add yours