Inaugurazione mostra personale di Alessandra Crascì


Inaugurazione mostra personale di Alessandra Crascì

Attratti…a tratti indistruttibile

Venerdì 3 marzo alle ore 18:00 inaugura la mostra personale di Alessandra Crascì dal titolo “Attratti…a tratti indistruttibile”. 

Gli spazi de La Terza Stanza si rinnovano per ospitare le opere di un’altra artista di talento, con tematiche molto vicine anche alla nostra sensibilità.

Alessandra ci presenta così la sua mostra: 

“La figura femminile, viene vista come madre, modello di bellezza, incantatrice o essere angelico…io la definirei un veicolo di emozioni. Eternamente protagonista e antagonista della vita. Una donna che ancora al giorno d’oggi combatte per la sua libertà di pensiero”. 

L’artista

Una pittura in chiave moderna quella che esprime l’artista Alessandra Crascì.  Gradevole dal punto di vista estetico a seconda dei gusti individuali.  Nata a Messina il 10/09/1985. Laureata nel 2007 All’accademia delle belle Arti con il massimo dei voti (indirizzo decorativo) Attualmente vive in provincia di Bologna dove continua la sua crescita artistica. Fin dai tempi accademici si appassiona ai volti femminili. Donne di tutto il mondo, colore, cultura diverse, volti che esprimono emozioni, dolori, pianti, gioie. La vera bellezza di una donna riflette nella sua anima, nell’amore che dona e nella passione che mostra. Volti, sguardi che parlano attraverso i colori, per dare splendore. Donne ribelli, e sempre in rivolta con se stesse. Una cosa che non deve mai essere dimenticata nonostante tutto e che l’artista vuole ricordare nelle sue tele pittoriche e la potenza del colore, di amarsi e di abbandonare ogni senso di colpa. 

L’esposizione delle opere di Alessandra si colloca nel continuum del ruolo che vuole avere la nostra libreria nell’essere casa della bellezza e dell’arte, dando spazio a artisti e artigiani che vogliono esporre le loro opere. 

Vi aspettiamo dunque all’inaugurazione di questa mostra d’arte che ospiteremo per tutta la primavera; avrete modo di ammirare non solo le opere ma anche di parlare con l’autrice per conoscerla meglio e approfondire la sua arte. 

 

Vi aspettiamo venerdì 3 marzo a partire dalle ore 18:00. 

 

C'è 1 comment

Add yours